1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer>

PUBBLICAZIONE ISOIPSA

Ultimo aggiornamento 19 Agosto 2019

Isoipsa

ISOIPSA: IL LIMITE DELLA DEMANIALITA' NEI GRANDI LAGHI
 

INTRODUZIONE

Con questo lavoro si vuole mettere a disposizione un testo che raggruppi le principali nozioni tecniche inerenti una tematica di grande attualità per quanto riguarda il demanio lacuale e il limite delle aree demaniali.

Vogliamo fornire con la nostra pubblicazione, le ragioni per le quali riteniamo ormai indispensabile, dopo oltre 50 anni senza nessuna variazione, procedere all’accertamento del reale ed attuale livello dello "Zero Idrometrico", ossia del livello medio di altezza dei laghi segnalato dall’idrometro che rappresenta il limite della demanialità delle acque interne.

Appare ormai evidente e documentabile dai recenti rilievi idrometrici, e da alcune sentenze già pubblicate sul nostro sito internet, che dopo oltre mezzo secolo di stallo, sia necessario procedere ad una revisione in sede amministrativa del posizionamento dello zero idrometrico dei nostri laghi.

Infatti un limite come quello ora in uso e ormai non più reale, traccia in modo non più veritiero la linea demaniale (ISOIPSA) e quindi la distinzione tra demanio e proprietà privata, o per meglio dire il limite della demanialità.

Nel nostro testo intendiamo portare alla luce la raccolta dei lavori eseguiti sul tema specifico in trattazione ed indicare le future azioni atte ad aggiornare la situazione di fatto alla normativa vigente.

 

Il Direttore Organizzativo

Simone CATTANEO

Area Riservata

Sezioni